Giovedì, 26 Febbraio 2015
        Struttura

 

(Decreto Ministeriale 4 Agosto 2014 n. 346)


Il Provveditorato interregionale per le opere pubbliche per la Lombardia e l'Emilia Romagna, con sede in Milano e sede coordinata in Bologna, è articolato nei seguenti sei uffici di livello dirigenziale non generale:


Ufficio 1 - Risorse umane, affari generali, programmazione, bilancio e contabilità, con sede in Milano;


Ufficio 2 - Tecnico I per la regione Lombardia, con sede in Milano;


Ufficio 3 - Tecnico Interregionale, con sede in Milano;


Ufficio 4 - Tecnico per le dighe, con sede in Milano, svolge le funzioni indicate nell'art. 7, comma 7, relativamente al bacino del Po da valle della confluenza col Ticino alla foce;


Ufficio 5 - Amministrativo, con sede in Bologna;


Ufficio 6 - Tecnico e opere marittime per la regione Emilia Romagna, con sede in Bologna.

Letto 4375 volte